antiquariato

Passeggiata autunnale al mercatino dell'antiquariato

mercoledì, novembre 17, 2010



na delle cose che adoro di più in assoluto è passeggiare in autunno per mercatini d'antiquariato. In alto il cielo azzurro terso ed i rami che ondeggiano nelle loro sfumature dorate, a terra l'asfalto cittadino di un grande parcheggio decorato, per l'occasione, con croccanti foglie color nocciola. Sotto i banchi protetti da grandi teloni bianchi, i più grandi tesori: altezzose poltrone Luigi XIV, strumenti musicali, specchi dalle cornici sontuose, chiavi di antichi portoni di ville incantate, dispense per disporre la collezione di piatti di vostra zia Caterina, tavoli in noce che profumano di storia, bizzarre statue esotiche, gocce di vetro per i vostri lampadari feriti.. e chi più ne ha più ne metta.

Ecco qualche immagine rubata durante la mia passeggiata in uno splendido soleggiato sabato d'ottobre.

Aggiungi immagine




















































You Might Also Like

6 commenti

  1. Buongiorno Marti,
    bellissima la descrizione del mercatino e dell'ambientazione autunnale e rilassata di un sabato in completo relax , mentre ci si dedica alle ns. passioni ! Che dire l'atmosfera che hai descritto è assolutamente rilassata e parla di te e della tua passione per l'antiquariato...
    in effetti sono deliziosi tutti quegli oggetti esposti che si trascinano pezzi di storia ed epoche diverse dalla nostra . A me persinalmente piacerebbe mixare nell arredamento di casa pezzi di antiquariato come mobili antichi , che adoro , e arredamento più moderno . Creedo che se si mixa nella maniera giusta il tutto risulterebbe sontuosamente chic e molto particolare..anche giocando con diverse tipologie cromatiche !!

    RispondiElimina
  2. Meraviglia di blog, Martina!

    Ti seguirò di qui, che mi piace assai di più, e anche tu stasera entrerai nei miei blog preferiti, che bello!

    Titti

    RispondiElimina
  3. @ Caffèlatte: sono assolutamente d'accordo con te. Lo stile completamente antico si sposa bene in certi appartamenti signorili, di pregio, o nelle ville antiche ma nelle case di noi "comuni mortali" lo vedo meglio a piccole dosi contornato da uno stile più fresco e moderno. Io personalmente amo molto il bianco, sia nella versione svedese moderna che in quella gustaviana e rococò. E poi il bello, come dici tu, è proprio mischiare gli elementi alla ricerca di un risultato che parli di noi e che ci faccia stare bene! un abbraccio!
    @ Titti: ma ciao Titti! Che bello vederti qui! Adesso vengo a trovarti anch'io! Baci!

    RispondiElimina
  4. Marti, che meraviglia la descrizione del mercartino! Sai che nella via della mia nuova casetta ogni 2^ domenica del mese si svolge il mercatino dell'antiquariato della mia città? L'idea di affacciarmi alla finestra e vedere le bancarelle e poi scendere a curiosare mi elettrizza! Non vedo l'ora! Anche perchè ho dei bellissimi ricordi di quando da piccola ci andavo con mio padre che, come ti avevo già raccontato, ha il pallino del restauro!
    Un bacione!
    Mari

    RispondiElimina
  5. Ciao Martina, un bacio e aspetto il new post!

    RispondiElimina
  6. Mi piacciono tantissimo i mercatini... si trovano sempre delle offerte e degli oggetti stupendi... l'importante è avere il tempo e la pazienza di cercare e trovare l'occasione, non credi?

    Stefania di Pokostyle85
    http://pokostyle85.blogspot.com/

    RispondiElimina