Audrey Hepburn

10 eleganti rimedi anti afa- caldo estremo

martedì, luglio 12, 2011

Estate, estate, estate. E’ decisamente arrivata, e con lei il solleone e l’afa insopportabile. Se anche voi, come me, parteggiate per le tanto decantate mezze stagioni, siamone consapevoli e mettiamoci il cuore in pace: mancano ancora due caldissimi mesi. Ma noi non ci rassegniamo perché sappiamo di poter contare su un’eroina imbattibile: l’Eleganza.

Et voilà, 10 eleganti rimedi anti afa- caldo estremo:

1) Come una sofisticata dama, tenetevi in borsetta un ventaglio: sarà una manna laddove non sia ancora giunta Sua Altezza l’Aria Condizionata. Il mio ventaglio? Direttamente da Aix-En-Provence in sangallo, rigorosamente bianco.

photo

2) Onde evitare svenimenti o cali di pressione repentini, portatevi sempre con voi un tè freddo zuccherato, un infuso alle rose, una tisana rilassante, il mix speciale della vostra erborista di fiducia, da dolcificare con miele o zucchero di canna. Per mantenerlo sempre freddo, avvaletevi del supporto di un bel thermos.

photo

3) L’acqua termale spray è una coccola per la pelle perché addolcente e lenitiva e soprattutto rinfrescante. Portatela con voi in piccola taglia spray, da vaporizzare sul viso, sulle braccia e sulle gambe ogni volta che ne sentite l’esigenza.

photo

4) Capelli raccolti: se non avete i capelli corti, non patite le pene dell’inferno per esibire la vostra chioma. Piuttosto applicatevi nella creazione di chignon, banane twist, trecce.. se proprio non riuscite basterà una coda ben pettinata.

photo

5) Creme rinfrescanti: Alla menta, eucalipto, mentolo, quelle per gambe e piedi danno un immediato refrigerio.

photo

6) Vestiti leggeri e impalpabili: La qualità del tessuto fa la differenza. Al bando acrilici e sintetici, è ora di far danzare cotoni virtuosi e lino, sete leggere e jersey. (Attenzione a quest’ultimo e alle sue aderenze talvolta involontariamente “hard”)

photo

7) Cappello: indispensabile nelle ore centrali del giorno, se è a tesa larga oltre al viso salva anche le spalle (NB: non sono concessi cappellini con visiera da giocatore di football americano)photo

8) Occhiali da sole: indispensabili. Ne basta un paio, massimo due. Al di là delle mode, sceglietelo nel modello che si adatta meglio alla vostra forma del viso e all’uso che ne farete.

photo

9) Sandali: finalmente i piedi sono in libertà! Se non avete occasioni formali e se non dovete sottostare ad un abbigliamento business in ufficio, via libera a sandali, sandolini, espadrillas, infradito (non quelle di gomma.. vedi post sulle regole di stile estive)

photo

10) Doccia profumata: alla fine di una lunga e stancante giornata, non c’è niente di meglio di una doccia profumate nelle nostre note preferite.. per la doccia serale privilegiate i toni rilassanti, lavanda, malva e vaniglia in testa, per il giorno energizzanti come agrumi o tè verde. I veri protagonista dell’estate? Il lussurioso ylang ylang ed i sensuli fiori di tiarè. Se poi siete troppo di fretta per mettere una crema idratante, per far sì che non si secchi la pelle per le numerose docce, aggiungete qualche goccia di olio di mandorle direttamente nel bagnoschiuma.

photo

E voi? Come state combattendo il caldo tropicale? Raccontatemi i vostri stratagemmi!

You Might Also Like

10 commenti

  1. Dunque dunque... non vorrei parlare troppo in fretta ma GRAZIE A DIO dalle mie parti non fa troppo caldo. O meglio c'è un giorno afoso tipo ieri ma poi arriva il temporale, pioggia scrosciante e oggi la temperatura è scesa! Non ci sono stati ancora tanti giorni afosi consecutivi.
    Comunque io opto sempre per le bevande fresche naturalmente non a base alcolica perchè dopo 2 minuti di refrigerio arriva mezz'ora di bollore (lo scrivo perchè qualcuno di mia conoscenza lo fa!). Poi si alla grande ad acque termali e creme rinfrescanti, tipo Bodyfresh della Just (non sono una venditrice ma solo una fan :-)), abiti rigorosamente di cotone e tante docce profumate. Se fa molto caldo la mattina appena alzata ne faccio una e lascio i capelli umidi, poi a volte anche in pausa pranzo e la sera ovviamente, magari con uno scrub fatto con i sali Guam che contengono mentolo e ti assicuro che lasciano una sensazione stupenda di refrigerio.
    Fine della Divina Commedia.
    Ciao Martina, buona giornata.

    RispondiElimina
  2. Marti ciao!
    Qui a Roma siamo a 40 e oltre, ma io non mi lamento: è estate accipicchia!
    Ok, è un po' tanto, ma suvvia.

    Mi riconosco in molte cose:
    - the verde e acqua sempre con me
    - acqua termale si, ma Evian
    - capelli raccolti, da giugno a settembre
    - vestitini in lino, cotone e voile
    - occhiali da sole, sempre
    - doccia profumata, almeno due al giorno per forza di cose anche se non fanno benissimo troppe docce
    - sandali for ever

    bacissimi!
    Titti

    http://dellaclasseedialtremusiche.blogspot.com/

    RispondiElimina
  3. Buongiorno!
    ♥Simona: qui invece l'afa è insopportabile! Bodyfresh della Just è anche nel mio beauty :) M'ispira molto lo scrub rinfrescante di cui mi hai parlato.. se lo trovo ti dico! Buona giornata anche a te!
    ♥Titti: so del tuo amore per l'estate! :) L'acqua termale Evian qui non si trova.. dev'essere particolarmente valida. I raccolti io ora non li faccio più... ho tagliato i capelli alla francese cortissimi e ho finalmente il collo libero :) Baci!

    RispondiElimina
  4. Bene, vedo che come prodotti ci troviamo d'accordo.
    Lo scrub è questo

    http://www.guam.it/scheda&id=166

    ti metto il link visto che ci sono talmente tanti prodotti ormai...
    Sono sicura che ti piacerà.
    Bacione

    RispondiElimina
  5. A Milano e dintorni in questi giorni si rischia di sciogliersi! Mi manca un ventaglio... ma mi ritrovo in tutti gli altri punti! La mia acqua termale e di Vichy! E ultimamente sto raccogliendo i miei lunghissimi (e in questi giorni insopportabili) capelli in un'acconciatura simile a quella di Keira. Ho 2 modelli di occhiali da sole (vintage):uno un po' da diva e l'altro più rock. Per i sandali mi trovi d'accordo su tutta la linea!
    Mari

    RispondiElimina
  6. Cara amica, questa mattina come prima cosa ho abbandonato l'amato cappuccino per la mia colazione e mi sono data al tè verde, rigorosamente FREDDO!!
    L'altra abitudine nuova è quella della doppia doccia, mattina e sera, e so che se avessi la doccia in ufficio ne fare altre 3 o 4. Un caldo terribile.
    Baciii

    http://themondaytalk.blogspot.com/

    RispondiElimina
  7. Bellissima l'idea di questo post... quel ventaglio è un gioiellino!

    RispondiElimina
  8. Ciao Marti ...
    grazie per questo remembering delle dritte anti afa chic ....
    mi trovi assolutamente d'accordo su tutta la linea , solo mi manca all'appello il ventaglio ..e ti dico che ci ho pensato proprio qualche giorno fa !!
    Ma mi rimetterò in pari , di questi tempi e caldi è molto utile !!


    p.s. sul mio blog ho postato un bellissimo argomento in onore tuo e di Mari !!
    Vi aspetto ,

    http://memyselfandanautumnday.blogspot.com/

    RispondiElimina
  9. Ciao!!! Post delizioso...ieri, a Roma, ho rischiato il collasso!
    Ma sei super organizzata!
    Seguirò i tuoi consigli, devo passare da mia madre per prendere un suo ventaglio!!!
    L'altro giorno sul bus...una signora mia ha gentilmente "sventolata"!!! :)
    Buon proseguimento!
    Tiziana

    p.s.: ti seguo volentieri :)

    RispondiElimina
  10. Bonjour Bonjour!!
    ♥Simona, grazie mille, sei un tesoro! :) Proverò!
    ♥ Mari: scommetto che stai benissimo con uno chignon ultra chic.Mi piace la versione transformer degli occhiali.. da diva a rock star :) un abbraccio!
    ♥ MondayTalk: amica concittadina, ce la faremo a non scioglierci?
    ♥ LaJolie: vero che è tanto carino il ventaglio? il mio è proprio uguale :)
    ♥ Caffelattina: ma quanto sei carina?? Vengo a sbirciare subito!
    ♥ Takeyourtime: hai visto che valigia mi porto appresso? :) Il ventaglio oltre ad essere utile ci fa sentire tutte un po' damine ottocentesche!

    RispondiElimina