martedì, agosto 09, 2011

Mi immaginate ad oziare? Ebbene no! Dopo una produzione di conserva di pomodoro e marmellate ora penso al ritorno in città. E sulle note di "Montecarlo Night" ovvero favoloso acid jazz sto lavorando ad un abito blu notte in chiffon di seta. L'idea sarebbe di creare un vestito versatile,elegante ma da indossare anche di giorno. Cosa ne pensate? Ps- i colori sono falsati..il blu è proprio un blu notte intenso,non chiaro come nella foto.

You Might Also Like

1 commenti

  1. Marti , ti immagino , questo è il tuo mondo si sente proprio dalle tue parole che trasmettono pace e agio oin quel mondo fatto di cose semplici , ritmi lenti e azioni delicate e chic .... ti immagino al vecchio tavolo del salotto in noce scuro ma molto lucido , seduta con un vestito a tre quarti di lunghezza rigorosamente in fibra naturale , struccata ma lo stesso a posto , mentre la luce entra dal retro del giardino dove si affaccia la finestra del salotto , li fuori un filare di vigne fa capolino e i lontananza le montagne ..... in sottofondo musica jazz e un bicchiere di thè freddo ma non ghiacciato ti fa compagnia con un ventaglio steso sul tavolino pronto all' uso ....

    scusa mi è venuto naturale ...

    un bacio ancora ..

    memyselfandanautumnday.blogspot.com

    RispondiElimina