Coleridge

Il linguaggio dei fiori- Il gelsomino

venerdì, febbraio 17, 2012


Mi sono regalata uno “Jasminun Polyanthum”ovvero uno splendido gelsomino bianco dai profumatissimi fiorellini a stella. Andando ad aprire il magico libro di Sheila Pickles sul linguaggio dei fiori scoprirete che questo delicato fiore è portatore di diversi significati a seconda del colore:

  • gelsomino giallo- Grazia ed Eleganza;
  • gelsomino bianco - Amabilità
  • gelsomino spagnolo- Sensualità

“Il nome viene dall’arabo jas,disperazione, e min menzogna. La pianta è famosa per il suo fiore che ha una fragranza esotica ed inebriante, particolarmente voluttuosa di notte. Gli Indù gli diedero il nome di Chiaro di luna nel boschetto”*

Sono tanti i significati di questa pianta, che evoca sempre un’immagine puramente femminile: nella cultura cinese il gelsomino è simbolo della dolcezza femminile, nell'arte medioevale veniva associato alla Vergine Maria e la cultura araba ci racconta una bellissima leggenda che vuole che i gelsomini siano delle stelle “cadute” salvate da Bersto, signora dei giardini, che li trasformò in fiori.


Mia Sara pensosa! Reclinata la tua morbida guancia

Così sul mio braccio, è quieto e dolcissimo

Sedere presso la nostra casetta coperta

Di gelsomino dai bianchi fiori e di mirto

Dalla larghe foglie,

(Emblemi appropriati d’innocenza e d’amore!)

L’arpa eolica, SAMUEL TAYLOR COLERIDGE


* Pickles Sheila, Il linguaggio dei fiori in prosa e in versi, Roma, Gremese Editore, 1995, p. 55.


Immagini: 1- 2

You Might Also Like

14 commenti

  1. Cara Marti, pensa che uno dei miei soprannomi è proprio "Jasmin" e le mie fragranze preferite sono quasi tutte a base di rosa & gelsomino.
    Adoro il profumo intenso di questo fiore simbolo di purezza e femminilità.
    Dolce Notte.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Jasmin la principessa araba ;)Poteva mancare un'essenza iperfemminile nel tuo beautycase?

      Elimina
  2. E' un fiore che amo moltissimo, anche perchè il suo profumo delicato ma persistente mi ricorda deliziosi momenti trascorsi con una persona cara che non c'è più.
    Grazie per avermelo ricordato oggi.
    Ilaria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Ilaria, noi ricordiamo con te questa persona cara con tanti profumatissimi fiorellini bianchi di gelsomino, un abbraccio forte

      Elimina
  3. Il profumo di un gelsomino in fiore è ambrosia per olfatto, anima e mente. Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eva è proprio vero.. ora che il mio gelsomino se ne sta comodamente seduto dentro un cestino bianco nella mia scrivania mi regala momenti unici di benessere, anche mentali. ;) Bisous!

      Elimina
  4. Splendido!
    Laura@RicevereconStile

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Laura pensa che bella una sposa con i capelli ornati di questi soavi fiorellini! ;)

      Elimina
  5. Buongiorno Martina...
    Il profumo dei gelsomini mi riporta alla spensieratezza dell'infanzia: il giardino della casa in Liguria aveva piante di profumatissimo gelsomino che si arrampicavano lungo la scalinata e la ringhiera del terrazzo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Lia, che meraviglia una casa ornata di gelsomini! Tra l'altro, è spesso consigliato dagli esperti di Feng Shui perchè è una pianta estremamente positiva ;)

      Elimina
  6. Il profumo del gelsomino mi ha fatta arrivare fin qui e ne sono contenta!Una nuova follower,
    Ale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E noi siamo felici che tu sia arrivata.. benvenuta Ale! ;)

      Elimina
  7. A Noto in Sicilia c'è un pasticcere che sul muro del suo laboratorio ha abbarbicato un gelsomino centenario, e lui con i fiori fa dei sorbetti di Paradiso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah zietta, qui ci vorrebbero una trentina di gradi in più, un fresco abito in cotone bianco come i gelsomini, un veliero e tutte in gita a Noto a gustarci i sorbetti!

      Elimina