Imbolc

Tè di Imbolc dalla zia Annita

mercoledì, febbraio 01, 2012

La città è ricoperta da una meravigliosa coltre bianca; le strade a malapena s'intravedono: lo smog, il traffico, la caoticità sembrano lontani regalandoci l'illusione di tempi più lenti. Ieri qui era festa patronale e mi sono goduta una giornata tra le calde mura di casa: tra libri di filosofia, tisane rilassanti e una zuppa ai ceci con crostini dorati la giornata è corsa via velocemente. Sono uscita con la mia carrozza solo verso le 17...e voi sapete, naturalmente, che ora è: ma è l'ora del tè!E dove si prende un tè magistrale? Ma dalla zia Annita! L'atmosfera candida della città si rifletteva anche negli interni: splendidi fiori bianchi, raffinate porcellane e le immancabili meringhe.



Guardate che bello lo scrigno del tesoro della zia!


Tra le tante chiacchiere non manca mai una sbirciatina ai Rakam della zia..aspetto sempre con trepidazione le sue creazioni. Ora sta decorando a mano una meravigliosa tovaglia per l'Equinozio di Primavera.. più avanti ve la farò ammirare completa.
Per la descrizione accurata simbolica dell'apparecchiatura di Imbolc aspetto il commento della zia Annita :)

You Might Also Like

14 commenti

  1. I te dalla zia Annita devono essere qualcosa di unico! Golosa come sono mi e' venuta una gran voglia di meringhe!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Mari anch'io vado ghiotta di meringhe e la zia è tanto cara, sapendo quanto mi piacciono non me le fa mai mancare ;)

      Elimina
  2. Carissima, che delizia l'ora del te' da zia Annita! Ma questa ragazza ha un gusto! Sono curiosa di vedere i suoi lavori.
    Complimenti a te per il post e naturalmente ad Annita! Baci Anna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Anna, grazie di cuore!Eh sì Annita ha davvero un ottimo gusto ;)

      Elimina
  3. Cara Martina,
    un fecondo Imbolc foriero di ogni bene a tutte noi! Che splendida tavola all'insegna del bianco latteo e della luce! Manco a farlo di proposito, oggi un'amica mi ha confidato di essere in dolce attesa e, sebbene l'idea di procreare non mi sfiori neanche di striscio, ero al settimo cielo per lei! Martina, ho anche riconosciuto la tua bellissima scatolina shabby a cui Annita decisamente ha saputo rendere onore! Un magnifico scrigno delle meraviglie... Vien proprio voglia di curiosare per lasciarsi deliziare dal suo contenuto! Uhhh, prima che dimentichi: bella l'dea di griffare le immagini con il logo di Cipria Rétro! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Lia rinnovo ancora gli auguri per un lieto Imbolc anche a te! :)
      Hai visto che scrigno delle meraviglie ha realizzato la zia dalla mia semplice scatolina shabby chic? ;)
      ps- non sono certo una fotografa professionista ma era proprio giunta l'ora di proteggere le mie immagini :)

      Elimina
  4. Grazie per i complimenti a Marti e a tutte voi! Grazie soprattutto per il "ragazza"! Imbolc-Oimelc, per alcuni significa "latte di pecora", per altri "nel grembo", comunque è la celebrazione del ritorno della fertilità della Natura (anche se guardando fuori dalle finestre non sembra proprio...)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma certo che sei una ragazza!La giovinezza è creatività,sete di sapere e gioia di vivere.. se continui così arriverai a cent'anni ancora fanciulla! ;)

      Elimina
  5. Che buono il the!! Complimenti a te Annita per le belle foto...WOW! E complimenti a te Martina per il post ..Fantastico e impeccabile!! Wow

    RispondiElimina
  6. Grazie Francesco! La zia Annita, come potrai appurare guardando anche gli altri post dedicati a lei, è la regina del Tea Time! :)

    RispondiElimina
  7. Che meraviglia... Porcellane, fiori bianchi, merletti, scrigni e perle...
    Il mix perfetto direi!
    Complimenti a te per le foto e alla "Zia Annita" per l'impeccabile "tea time"! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mari ;) So che ti troveresti a tuo agio tra tè, perle e merletti! ;)

      Elimina
  8. Ma che bello... quanto vorrei venire anch'io dalla zia Annita!! *.*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara LaJolie, dovremmo proprio allargarlo il salotto della zia Annita ;)

      Elimina