4 Giugno, lutto nazionale

lunedì, giugno 04, 2012

Un pensiero, un ricordo, una parola, a chi purtroppo non c'è più.



Una giornata di lutto nazionale, dove si vive sottovoce e si cerca di stare uniti.
L'eleganza è rispettare e capire.

You Might Also Like

10 commenti

  1. Una giornata triste... e speriamo sia l'ultima!

    RispondiElimina
  2. Rispetto.
    Riflessione.
    Silenzio.

    RispondiElimina
  3. Martina dolce, mi trovo in estremo imbarazzo nel commentare questo tuo post: in simili circostanze, tutte le parole, per quanto sentite, sembrano stonare... Mi consola la certezza che non vi arrenderete; vi siete già rialzati e lo state facendo anche in nome di chi non c'è più... Auspico che anche lo Stato si mostri degno di un simile spirito di volontà.

    RispondiElimina
  4. la nostra meravigliosa bassa padana,terra genuina di gente e storia,colpita e ferita ma non piegata,adesso la paura vince ma presto a mani larghe saremo pronti ad accarezarla, bellissima gente

    RispondiElimina
  5. Cara Martina,
    sono vicina alla tua terra così fragile in questo periodo.
    Non riesco ad immaginare lo stato d'animo nella tua zona.......
    spero finisca tutto al più presto.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  6. In silenzio e in preghiera... Fulvia.

    RispondiElimina
  7. Grazie a tutte per la sensibilità e per la partecipazione,
    un abbraccio forte!

    RispondiElimina