donne

Che belle le italiane!

mercoledì, settembre 05, 2012


Di ritorno in una città uggiosa, porto nel cuore i colori e le emozioni di un'intensa estate in tanti luoghi diversi. Ripensando alle persone che ho incontrato quelle che hanno lasciato un'impronta maggiore sono proprio donne... rivedo le mani laboriose e le idee all'avanguardia di Giuseppina nel suo carré grigio perla, riascolto le sagge parole di mia nonna e rivedo i suoi occhi luminosi, rido di nuovo alla sferzante ironia di Caterina, ri-ammiro la bellezza delle italiane al bagno, poche ciglia finta e trucchi mascheroni, isolate ormai le lucertole dalle tintarelle arancioni e l'olio abbronzante, le donne italiane leggevano libri, costruivano castelli di sabbia con i più piccoli, correvano e giocavano in acqua, senza paura di rovinare i capelli o di apparire sguaiate, tante risate e sorrisi, corpi tonici e curati, tanto che non posso non esclamare con gioia: che belle le italiane!

                                          Nella foto la splendida Virna Lisi da giovane


You Might Also Like

11 commenti

  1. Cara Martina che bell'inno alla bellezza delle italiane! Quest'estate sono stata ospite di una signora francese durante il mio viaggio in Normandia e lodava lo stile e la grazia delle donne italiane! Qualche volta i luoghi comuni vengono messi da parte per fortuna!
    Mari

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Mari, assolutamente sì, al bando i luoghi comuni! ps- voglio sapere tutto tutto di questa splendida esperienza francese ;)

      Elimina
  2. Le donne italiane sono belle, determinate e, al tempo stesso, dolci e materne...
    il mix perfetto!
    Ps. Ho sempre ammirato la bellezza senza tempo di Virna Lisi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara MarinaD, anch'io trovo splendida Virna Lisi.. ancora di più oggi, sa portare la sua età con estrema eleganza e naturalezza ;)

      Elimina
  3. La descrizione delle donne italiane mi a fatto venire in mente la mia mamma (che ha appena compiuto 70 anni)quando sulla spiaggia giocava con me e mia sorella bambine o ci guardava mentre ci divertivamo in acqua. Una mamma bella e giovane con tanto entusiasmo e amore per le sue piccole...
    Un caro saluto
    Barbara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Barbara,
      che bella la descrizione della tua mamma, falle tanti auguri un po' in ritardo! ;)
      ps- sei per caso la Barbara che mi ha scritto via mail? Un abbraccio!

      Elimina
    2. Si si sono io!
      Grazie per gli auguri alla mamma che gradirà molto. Un caro saluto.
      Barbara

      Elimina
  4. Cara Martina,
    le tue parole non possono non essere avvicinate all'unicità di quelle che spende Massimo Gramellini nei suoi Buongiorno nella Stampa.
    Grazie,
    CristinaC

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Cristina,
      grazie per il bel complimento, ti auguro una splendida giornata ;)

      Elimina
  5. W la mamma! W le donne, tutte! :)
    Pensa che la mia di mamma quest'estate mi ha insegnato a fare il pane utilizzando lo lievito madre, non puoi immaginare la soddisfazione!
    Ti abbraccio forte,
    Lily

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Lily,
      che meraviglia questi momenti di complicità! Poi insegnerai anche noi a fare il pane così ;)
      un abbraccio anche a te!

      Elimina