cose

Festival Filosofia 2012: Le cose

mercoledì, settembre 12, 2012


Manca poco al tanto atteso appuntamento col Festival Filosofia, quest'anno con un tema caro al mondo filosofico: “le cose”. Importanti pensatori della contemporaneità ci porteranno a riflettere sulla produzione delle cose, il design, la loro venerazione, il feticcio, ma anche critica alla società del consumo. Tra i filosofi vi saranno Zygmunt Bauman, Massimo Cacciari, Marc Augé, Enzo Bianchi, Roberto Esposito, Maurizio Ferraris, Anne Cheng, Umberto Galimberti, Carlo Galli, Salvatore Natoli, Stefano Rodotà, Salvatore Settis, Emanuele Severino, Carlo Sini e Remo Bodei.
Gli appassionati di decrescita felice non si perderanno poi il grande Serge Latouche.
Non mancherà un programma creativo che prevede performance e narrazioni di Giobbe Covatta, Francesco Guccini, Stefano Benni; vi saranno come sempre numerose mostre ed installazioni, musica, menù culinari a tema, rassegne cinematografiche. Io sicuramente non mancherò, se qualche cipriaretroista decidesse di venire mi contatti così ci troviamo per un té filosofico ;)
Trovate nel sito ufficiale il programma completo: www.festivalfilosofia.it/2012/
 
Vi auguro una felice settimana, di risveglio delle menti ;)

You Might Also Like

5 commenti

  1. bello!!! però è lontano .... quante belle cose vicino alla mia città natale ...
    ciao :-))
    Silvia

    RispondiElimina
  2. Grazie Marti per esserti ricordata della zia Annita al fronte!

    RispondiElimina
  3. Goditi il tuo amato Festival Filosofia, Marti :)

    "Le cose" sono semplici oggetti ma, nella società odierna, spesso vengono considerate più delle persone...

    RispondiElimina
  4. Ciao, grazie per il suggerimento, a presto, Fulvia.

    RispondiElimina
  5. Grazie per l'invito mi piacerebbe.......
    a presto da claudette

    RispondiElimina