casa

Il tè di Natale dalla zia Annita

venerdì, gennaio 03, 2014


Un nuovo anno è iniziato ma siamo ancora immersi in un clima festoso: lucine, decori, cioccolatini.. carte e fiocchi dei regali in giro per casa.
Giusto una settimana fa ero a banchettare dalla mitica zia Annita per il consueto tè di Natale insieme a Giulia.

In sala ci attendeva un caldo albero adornato d’oro e di carminio coi ninnoli dell’infanzia; in tavola regnava il candore interrotto solo dallo scozzese dei tovaglioli. 
Gourmand il bree con le pere, una gioia per gli occhi le fettine di agrumi, delizia per il palato le torte e i croissant salati di Giulia. 
Completano l’opera la dolcezza dei “brutti ma buoni” e delle meringhe accompagnati da tè di Natale e un classico al gelsomino.
Doni aggraziati: un calice che ospita rose di sapone e un cucchiaino d’argento con cuori di zucchero. 
Più chic di così non si può!
Felice anno nuovo,
MB

You Might Also Like

6 commenti

  1. Una tavola da sogno! Tanto di cappello alla straordinaria zia Annita! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Lily,
      piacerebbero molto anche a te questi pomeriggi di té e racconti!
      un abbraccio
      M.

      Elimina
  2. Cara Martina, prima di tutto auguri di buon anno! Sono contenta di vedere che hai ripreso il blog con rinnovato vigore e la tua consueta delicatezza. Sono stata a lungo latitante anch'io. Ma avevo bisogno di una pausa, di chiarire le idee e ricominciare con qualcosa che mi rappresentasse di più. Così ho ripreso da pochi giorni con il blog, tutto nuovo. Ma non è questa la novità più importante che volevo condividere con te! Ormai ci "conosciamo" (passami il termine, ma è vero che sei una piacevole presenza!) dal 2008, da quando commentavamo i post di Cinzia, e volevo dirti che diventerò mamma tra poco più di un mese! Tornerò a trovarti qui sul blog, un abbraccio Mari

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Mari,
      è davvero un piacere risentirti e quante belle novità! Sono molto felice di sapere che hai ripreso in mano un blog ma ancor di più della lieta novella di un piccino/a in arrivo.
      Vengo a trovarti prestissimo,
      un abbraccio
      M.

      Elimina
  3. Cara Marti bianca dama e care cipriaretroiste, grazie per l'apprezzamento, auguri a tutte per un 2014 bello e sereno!

    RispondiElimina
  4. Cara Annita,
    ricambio di tutto cuore i tuoi auguri tanto graditi!
    Un abbraccio (ti tocca!),
    Lia

    RispondiElimina