casa

Madeira Cake

martedì, gennaio 05, 2016

La Madeira Cake prende il nome dall'omonimo vino liquoroso con cui andrebbe tradizionalmente servita.
Io ho fatto questo dolce per la Vigilia ed è rimasto buono e gustoso anche nei due giorni successivi tanto che l'ho utilizzato per il consueto Té di Natale/Yule con le amiche.

Ingredienti:
225 gr burro + 1 pezzetto
200 gr zucchero canna biondo + 1 cucchiaio
1 cucchiaino di estratto di vaniglia (io uso quella naturale in polvere)
3 uova
250 gr farina + 1 cucchiaio
7 gr lievito per dolci

Riscaldate il forno a 160°, imburrate uno stampo con foro centrale e spolverate di farina di cui scuoterete l'eccesso.
Sbattete il burro, lo zucchero e la vaniglia in una ciotola ampia utilizzando un mixer o un frullino elettrico. Aggiungete le uova, sbattendo bene. Setacciate la farina insieme al lievito e aggiungerli all'impasto in tre volte sino ad ottenere un impasto omogeneo.
Trasferite nello stampo riempendolo al massimo per 2/3, poi infornare e cuocere per 55/65 minuti. Rovesciate la torta su una griglia da raffreddamento e cospargetela con il cucchiaio di zucchero di canna rimasto.
(ricetta di Csaba dalla Zorza)

E' davvero deliziosa e scenografica!

Cosa hanno cucinato le mie cipriaretroiste per le feste?
Un abbraccio
M.


You Might Also Like

0 commenti