cucina

Torta alla panna e domeniche

giovedì, settembre 29, 2016

Considerare il giorno, camminare al sole, non pretendere di risolvere tutto, qui e ora. Giocare con abiti e oggetti con storie a noi sconosciute, dimenticare le ore se non per la fame che diventa un pasto preparato con tutta le devozione di un evento importante. Saluto quegli occhi scuri spesso così assorti ma pieni di vita e un piccolo naso dantesco che riesce sempre a portare comicità e ironia. Il treno parte e i miei amici ritornano alle rispettive città, mi metto la domenica in tasca che finirà in una ciotola per dolci.

Torta alla panna (con sentimenti giocosi) semplicissima e velocissima

Ingredienti per stampo a ciambella di 20-22 cm

250 ml panna fresca
180 gr farina 00
150 gr zucchero (io ho usato metà bianco, metà Picaflor zucchero di canna integrale)
1 bustina lievito
vaniglia in polvere
zucchero a velo

Procedimento

Uova e zucchero insieme con la vaniglia sino ad arrivare a un composto chiaro e spumoso.

miscelare la farina con il lievito e setacciarli, unirli alle uova e zucchero. Montare la panna con mezzo cucchiaino di zucchero a velo e aggiungere all'impasto.
Imburrare lo stampo, rovesciare l'impasto e infornare a 180° per 40-45 minuti.
Quando sarà raffreddata cospargere di zucchero a velo


You Might Also Like

2 commenti

  1. musicali le tue parole come note d auture...è sempre un piacere per l animo leggerti...
    buona la tua torta alla panna e complimenti per la mise en place, à coté di una zucca..c'è un rimando più chiaro ad ottobre di una bella zucca?
    ti auguro una buona settimana
    daniela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Più zucche per tutti! Grazie per la tua gentilezza Daniela, un abbraccio

      Elimina